Malattie Croniche

Le malattie croniche si caratterizzano per il fatto di presentare sintomi che perdurano nel tempo, talvolta in maniera costante e altre con fasi di remissione parziale e di riacutizzazione. Per queste malattie le terapie possono portare miglioramenti ma non sono risolutive. La malattie croniche possono essere tra loro molto diverse:
cardiopatie, ictus, tumori, diabete, malattie respiratorie, malattie neurologiche e neurodegenerative, disturbi muscolo-scheletrici, difetti di vista e udito e alcune malattie genetiche, solo per citare alcuni esempi. Possono anche essere di origine virale, come AIDS ed l'epatite.
Numericamente l’incidenza di queste patologie è di molto superiore a quella delle malattie rare.

Secondo l’OMS in Europa le malattie croniche provocano almeno l’86 per cento dei morti e il 77 per cento del carico di malattia.Per questo motivo la lotta alle malattie croniche rappresenta una priorità della Salute Pubblica, sia nei Paesi più ricchi che in quelli poveri. Di qui la necessità di investire nel controllo di queste malattie ma anche nella prevenzione. Le malattie croniche rappresentano anche un problema per la necessità di un diverso modello assistenziale dispetto alle malattie 'acute': le cronice prevedono, infatti, la presa in carico dei pazienti sul territorio e l'assistenza lungo tutto il decorso della malattia. In Italia l’incidenza sempre più alta delle patologie croniche ha portato le istituzioni a definire un Piano nazionale della prevenzione; a tal fine nel 2007 è stato approvato il programma ‘Guadagnare Salute’ che, in linea con una strategia comune europea intende promuovere una serie di progetti e iniziative di prevenzione e comunicazione sull'argomento.

Le malattie croniche in Italia danno diritto all'esenzione della partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie correlate.

 

Le ultime News sulle Malattie Croniche

Lupus eritematoso sistemico, in arrivo una terapia promettente capace di fermarne la progressione

Monaco di Baviera, Germania  – Il Lupus eritematoso sistemico, o semplicemente lupus, è una malattia autoimmune: il sistema immunitario attacca per errore dei tessuti perfettamente sani. Colpisce 5 milioni di persone del mondo, molti dei quali vedono seriamente ridotta la loro qualità di vita. Ci sono terapie efficaci nel fermarne la progressione? Al momento no, ma le cose stanno per cambiare. Sviluppato dalla immunologa francese Sylviane Muller (64 anni) presso il Centro nazionale della ricerca scientifica, il nuovo farmaco – che dovrebbe entrare in commercio nel 2018 – è stato annunciato come la parola fine per il lupus. Questa terapia colpisce le cause cellulari della malattia senza gli effetti collaterali negativi finora associati ai farmaci oggi in uso.

Thu, 27 Apr 2017 22:39:06 +0200
Sclerosi multipla, nasce a Genova un nuovo Centro di eccellenza

E’ stata firmata nei giorni scorsi la convenzione per la realizzazione del “Centro di Ricerca di Risonanza Magnetica sulla sclerosi multipla e patologie similari” presso l’IRCCS Azienda Ospedaliera San Martino di Genova, alla presenza dell’Assessore alla Salute della Regione Liguria, Sonia Viale. Il Centro sarà dotato di un Tomografo a Risonanza Magnetica di fascia alta 3 tesla, SIEMENS MAGNETOM Prisma – System, acquistato dalla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla (FISM) a disposizione dei gruppi di ricerca degli enti fondatori.

Thu, 27 Apr 2017 22:00:01 +0200
Autismo, nuova ricerca apre alla possibilità di prevedere la malattia prima che si manifesti

Uno studio americano pubblicato su Nature e finanziato dal National Institutes of Health nell'ambito dell'Autism Centers for Excellence Program, suggerisce nuove prospettive in merito all’autismo, con la possibilità di prevedere il disturbo prima che si manifestino i suoi segni tipici, così da intervenire precocemente con strategie mirate ad alleviare la sofferenza futura e a migliorare le capacità cognitive, oltre che all'inserimento sociale dei bimbi che potrebbero sviluppare la sindrome.

Thu, 27 Apr 2017 22:00:01 +0200
HIV ed epatiti, in Italia trasfusioni sicure, nessuna infezione da oltre 10 anni

Da oltre dieci anni non ci sono segnalazioni di infezioni da HIV ed epatite a seguito di trasfusione. Lo ricorda il Centro Nazionale Sangue, organo tecnico del Ministero della Salute e Autorità Competente con funzioni di coordinamento e controllo tecnico-scientifico del sistema trasfusionale nazionale, in riferimento alla sentenza dei giorni scorsi della Corte D’Appello di Roma sugli indennizzi.

Thu, 20 Apr 2017 22:00:47 +0200
Sclerosi multipla, nuovo screening identifica possibili farmaci rimielinizzanti

Nell'ambito di uno studio recentemente pubblicato sull’importante rivista Scientific Reports, cofinanziato da AISM e la sua Fondazione  FISM e dalla Fondazione Roma e condotto grazie ad una collaborazione di ricercatori dell’Istituto Superiore di Sanità, CENTERS, "La Sapienza" Università di Roma, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Monserrato e Università di Ferrara, è stata creata una piattaforma multipla per lo screening sequenziale di farmaci che possono essere riutilizzati come agenti rimielinizzanti nel trattamento della sclerosi multipla. In particolare gli studiosi hanno testato una libreria di 2.000 composti (principalmente approvati dalla Food and Drug Administration) che presentano una attività metabolica su precursori degli oligodendrociti (OPC) murini. Sono state, identificate 42 molecole con effetti stimolanti significativi. Dalla caratterizzazione di questi composti sono state selezionate tre molecole che hanno dato risultati positivi nell’intera sequenza di test condotti sugli oligodendrociti.

Thu, 13 Apr 2017 22:31:00 +0200
Psoriasi, prosegue la campagna “Chiedi al tuo dermatologo”

Milano - Entrano nello studio del dermatologo e chiedono un tuffo in piscina, una partita a calcetto o un vestito scollato. Questi i gesti al centro della campagna “Chiedi al tuo dermatologo”, un progetto di Novartis, con il patrocinio dell’Associazione per la Difesa degli Psoriasici (A.DI.PSO.) e delle Società Scientifiche ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani) e SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse), che invita le persone affette da psoriasi a non accontentarsi e a chiedere al dermatologo nuove risposte per la propria pelle. Quelle citate sono solo alcune delle situazioni della vita quotidiana in cui la psoriasi può essere un ostacolo.

Thu, 13 Apr 2017 22:04:00 +0200
Alzheimer, la ricerca italiana ha individuato una nuova origine della malattia

A spegnersi sarebbero i neuroni dell’area tegmentale ventrale, una parte molto profonda del sistema nervoso centrale. La scoperta potrebbe aprire nuove vie terapeutiche

ROMA - Elie Wiesel, premio Nobel per la pace 1986, ha fornito un’emblematica definizione della malattia di Alzheimer, paragonandola a quel che rimane di un libro una volta che da questo siano state strappate ad una ad una tutte le pagine. Alla fine, ciò che resta è solo una copertina. E non c’è definizione più calzante per quello che è un disordine neurologico contraddistinto da una pletora di sintomi, a carico della sfera cognitiva e non cognitiva, ed associato ad una inarrestabile atrofia del cervello. Considerata una delle patologie progressive più devastanti che la medicina stia ancora affrontando, l’Alzheimer si caratterizza per l’accumulo di placche amiloidi e di viluppi neuro-fibrillari a livello del tessuto cerebrale, che determinano una massiccia perdita della funzionalità neuronale.

Tue, 11 Apr 2017 22:00:01 +0200
Autismo e cammino sulle punte dei piedi, una ricerca aiuta a comprendere e correggere questo stigma sociale

Tavernerio (Como) - “Cammina sulle punte; deve essere un bambino autistico”. Questo è quanto la maggior parte delle persone pensa vedendo un bambino affetto dal cosiddetto “Toe walking” o “Tip-toe behaviour” per dirla all’anglosassone. Circa il 30% dei soggetti autistici ne è affetto. Oltre ad essere un grave stigma sociale, questo disturbo, la cui origine fino ad ora era piuttosto misteriosa, incide profondamente sull’autonomia e sull’equilibrio e alla lunga causa una retrazione irreversibile del tendine di Achille, che porta inevitabilmente ad un intervento chirurgico per la sua risoluzione.

Thu, 06 Apr 2017 22:15:38 +0200
Dermatite atopica: nasce l'associazione nazionale dedicata ai pazienti

Nascita associazione dermatite atopica1 paziente su 2 soffre di ansia e depressione, i sintomi sono prurito insopportabile nel 60% e disturbi del sonno nel 70% dei casi.

Quasi una persona su cinque affetta da dermatite atopica (nella forma grave) ha pensato al suicidio, oltre il quaranta per cento soffre di depressione o ansia, il dieci per cento ha difficoltà a mantenere un posto di lavoro. E’ l’impatto della malattia sulla qualità della vita delle persone, un esercito silenzioso di quasi 35 mila adulti e 7mila con forma grave.
Da oggi, per dare voce a questi pazienti e ai loro familiari, nasce AndeA, l’Associazione nazionale dermatite atopica. Presentata oggi a Roma in Senato, l’associazione vuole essere un punto di riferimento per i pazienti affetti da questa patologia. Presenti all’incontro anche il Sen. Luigi D’Ambrosio Lettieri Membro XII Commissione (Igiene e Sanità), Paola Pisanti Direzione Programmazione Ministero della Salute, Sandra Petraglia direttore Ricerca e Sperimentazione Clinica Aifa e diverse Società Scientifiche e associazioni di pazienti.

Wed, 05 Apr 2017 16:57:14 +0200
Autismo, ieri la giornata mondiale. L’appello congiunto delle associazioni dei pazienti

ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), GRUPPO ASPERGER (Associazione italiana dedicata alla sindrome di Asperger), ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Fanciulli ed Adulti Subnormali) e FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo che si è celebrata ieri, 2 aprile, hanno divulgato un comunicato congiunto in cui vengono ricordati i passi in avanti che sono stati fatti per la presa in carico dei pazienti affetti dalla patologia, ma si sottolinea anche quanta strada ci sia ancora da fare.

Mon, 03 Apr 2017 07:47:19 +0200
Leggi tutte le news...